Olio di oliva, l’italiano essenziale in cucina

L’olio di oliva, condimento mediterraneo per eccellenza, è espressione di una tradizione secolare. In Italia si è affermata e viene utilizzata soprattutto la qualità extravergine, che nella classificazione rappresenta la fascia alta degli oli ed è il succo della prima spremitura di oliva. Dotato di straordinarie caratteristiche di odore e di sapore, è ricco di acidi grassi nobili e di antiossidanti. È il principe dell’arte culinaria italiana.

Quando classificato vergine presenta una maggiore acidità ed è quindi qualitativamente inferiore, dal punto di vista organolettico. Realizzato dalla seconda spremitura o dalla raffinazione di altri oli, è più adatto per cucinare. Se prodotto con la tecnica a freddo conserva ancora alcuni profumi e sapori, ma contiene più acqua e ha una resa meno efficiente nella cottura.

olio oliva arricchito grande 470x264
Olio di oliva

olio di oliva arricchito

Olio di oliva arricchito in polifenoli. È l'ultima frontiera della ricerca sui benefici dell'olio percorsa da un gruppo di ricercatori portoghesi...

olio oliva italiano pf grande 470x264
Olio di oliva

Olio di oliva italiano

Olio di oliva italiano o extravergine? Sebbene entrambi siano frutto dell'Olea europea, la differenza è abissale. Conoscerla è il primo passo per...