Vino rosso

Barolo

Barolo

Barolo, un vino italiano emozionante

Il Barolo è un vino italiano che inorgoglisce chi lo produce ed emoziona chi lo sorseggia, soprattutto se lo si fa al cospetto del paesaggio che lo vede nascere, le colline piemontesi che sono diventate famose nel mondo nel suo nome.

Eccellenza del Made in Italy, ha colore rosso granato intenso; robustezza e austerità che si accompagnano a un bouquet ampio e avvolgente, con aromi floreali di rosa e viola; capacità di durare nel tempo. Tutte caratteristiche che fanno l’orgoglio delle genti che da secoli coltivano le uve Nebbiolo per farne il Barolo, vino italiano capolavoro dell’enologia italiana, “re dei vini, vino da re”.

Il territorio di provenienza è tutt’uno con la denominazione di origine del Barolo. Vino italiano con DOCG riconosciuta dal 1980, ha un disciplinare che prevede un affinamento di minimo 38 mesi che diventano 62 nella versione Barolo Riserva, rese di massimo 8 tonnellate l’ettaro, un’area di produzione molto piccola nella provincia di Cuneo, incredibilmente dotata quanto a patrimonio enogastronomico.

La tradizione non smette di rinnovarsi. Così accanto a bottiglie che si connotano per un gusto più robusto e tannico, esistono cantine che producono Barolo 100% ma dal sapore più morbido e apprezzabile in tempi più brevi.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento