vino bianco

Catarratto

Catarratto

Catarratto, vino bianco seicentesco

Il Catarratto è essenziale al vino bianco della Sicilia. Questo vitigno a bacca bianca nelle sue varietà ‘comune’ e ‘lucido’ è coltivato in tutta l’Isola, ma principalmente nella parte occidentale, in provincia di Trapani e Palermo. Già menzionato dalle cronache alla fine del Seicento come una delle uve più diffuse nella Regione, in dialetto siciliano è frequentemente chiamato ‘catarrattu vrancu’.

Catarratto è un vino bianco caratterizzato da un colore giallo paglierino tendente al dorato e da un buon livello di acidità, di cui beneficia la freschezza aromatica e gustativa. Un altro tratto caratteristico è un sentore di fiori all’olfatto, mentre al gusto si presenta sapido e secco.

Le produzioni più interessanti attualmente provengono da vigneti situati in zona collinare, dove diverse laboriose cantine in continua specializzazione stanno facendo del Catarratto un vino sempre più apprezzato anche sui mercati esteri. Ottimo aperitivo, il Catarratto è un vino che può abbinarsi perfettamente a paste condite con sughi leggeri, piatti a base di pesce e crostacei, nonché a preparazioni con pollo e formaggi a pasta fresca.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento