Street Food

focaccia barese

focaccia barese

Focaccia barese, eccellenza pugliese, perfetto street food

La focaccia barese è la merenda per antonomasia della città di Bari. Narra da sola la tradizione millenaria di un cibo tipico pugliese, snack eccellente, street food capace in tutta Italia di sostituire un pasto, in Puglia anche tipica colazione a scuola. focaccia barese

La focaccia barese, o “fcazz” pugliese, nasce ad Altamura, derivata del celebre pane DOP (denominazione di origine protetta). Detta anche “ruota di focaccia” riferendosi all’aspetto tondo, i suoi ingredienti principali sono: semola di grano duro, lievito naturale, olio extravergine di oliva, pomodorini e patate. L’autentica focaccia barese è alta, croccante ai bordi, soffice al centro per definizione. Può essere servita con ripieno di mortadella.

La focaccia pugliese è il più famoso street food di Italia. Un alimento dalla vocazione “street“:  “veloce, economico, deliziosamente unto” la descrive Gianrico Carofiglio nel libro “Né qui né altrove“. Una ricetta figlia di profonde radici nella cultura pugliese, così forti da contrastare un brand globale di nome Mc Donald’s. Come racconta il docu-film “Focaccia Blues“, la focaccia barese elaborata da un artigiano altamurano (Luca Digesù) venne preferita dalle persone all’hamburger, costringendo nel 2002 il colosso alla chiusura di un suo punto vendita. 

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento