Sale

Sale marino

Sale marino

Sale marino proprietà

Si definisce sale marino esclusivamente quello ottenuto mediante evaporazione delle acque marine all’interno di specifici stabilimenti chiamati “saline“. Tra tutti è molto rinomato il sale italiano, e tra quelli prodotti nella penisola riscuote un forte successo il sale di Trapani.

Il procedimento attraverso il quale arriviamo a disporne in cucina è molto antico e poco complicato, avendo un solo semplice requisito: nelle zone di produzione le precipitazioni devono essere inferiori al quantitativo di acqua evaporata. In Italia sono quattro i luoghi di estrazione salina ad aver ricevuto un esclusivo riconoscimento da parte dello Stato italiano; a rendere il sale marino famoso sono  Cervia, Cagliari, Barletta, con il vasto complesso chiamato “Margherita di Savoia” e quello rinomatissimo di Trapani.

Al contrario di ciò che viene spesso detto, privarsene nuoce alla salute! Per quanto sembri paradossale, senza l’uomo morirebbe per disidratazione. Se ce ne priviamo in un regime particolare di dieta, accade che i nostri tessuti sono costretti a “cederlo”. Se alcuni attribuiscono al sale marino integrale natura curativa e addirittura anticancerogena, sono in molti a crederlo il più profondo legame dell’umanità con le proprie origini. Significa presenza intellettiva e forse proprio da qui il celebre proverbio.

 

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento