Ravioli

ripieno ravioli

ripieno ravioli

Ripieno ravioli, autentiche ricette e idee per tavole sfiziose

Ripieno e ravioli. Un capitolo a parte di vere e proprie ricette di ravioli. Ogni differente ripieno per ravioli sfoggia il suo abbinamento migliore, talvolta anche specifici tipi di pasta utilizzati. La prima volta che la storia ci parla di un raviolo, lo fa ammiccando al ripieno, infarinato e cotto in acqua bollente, tradizione rimasta a tutt’oggi negli “ignudi” e nella preparazione del ripieno di ravioli classica dell’Italia centrale: ricotta e spinaci.

La carne è protagonista in Emilia Romagna e in Piemonte, dove gli “agnolotti” racchiudono un impasto di maiale, agnello, bietola, carote, sedano e cipolla. Tradizionale in Sardegna, ma diffuso anche nel continente, il ripieno di patate (e menta) o zucca (con amaretti e mostarda tipico romagnolo). Meno conosciuti, ma prelibati, i capresi, senza uovo nella sfoglia e con un invitante ripieno di caciotta fresca e secca.

Ripieno e ravioli. Una tematica su cui si sono battuti gli chef, producendo piatti e ripieni stupefacenti, come: indivia e prosciutto, limone, timo e arrosto, scampi, astice, gamberetti, radicchio rosso e molto altro. Sperimentate, ma senza perdere di vista la linea: una mezza porzione di ravioli (100 g) contiene circa 225 kcal.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento