frutta secca

Frutta secca benefici

Frutta secca benefici

Frutta secca benefici sorprendenti con 20 grammi al giorno

Bastano 20 grammi al giorno di frutta secca per prevenire le malattie cardiovascolari, il cancro, la mortalità per ogni causa e in particolare come esito di malattie respiratorie, diabete e infezioni. È la straordinaria conclusione a cui giunge il meta-studio pubblicato il 5 dicembre 2016 su BMC Medicine, che ha esaminato 29 ricerche pubblicate fino al 19 luglio 2016, condotte su complessive 800mila persone.

La frutta secca – noci, mandorle, nocciole, anacardi, pistacchi, noci pecan, noci del Brasile, arachidi – sono buone fonti di fibra alimentare, magnesio, acidi grassi polinsaturi, vitamina E e antiossidanti: tutti elementi utili a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari, grazie alla benefica funzione nel mantenimento in equilibrio di insulina e colesterolo.

La frutta secca contiene anche altre sostanze bioattive con funzione antiossidante (acido ellagico, acido anacardico, genisteina, resveratrolo, inositolo), riconosciute utili nella riduzione del rischio di cancro. Tuttavia, i dati epidemiologici sulla correlazione tra consumo di frutta secca e rischio di cancro sono meno significativi rispetto a quelli sulle malattie cardiovascolari.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento