Vino rosso

Vino syrah

Vino syrah

Vino Syrah, un buon rosso

Il vino Syrah? Chiamato anche Shiraz, è un vino rosso che appartiene al nutrito gruppo delle uve cosiddette “internazionali”,  anche se di provenienza incerta. Il Syrah vino, secondo alcuni pare provenga dal villaggio di Schiraz, in Persia e che sia giunto nel nostro paese per la prima volta nell’antichità attraverso la città di Siracusa. Secondo un’altra versione, il vino Syrah, sembra possa essere arrivato dall’Albania, essendoci alcune affinità genetiche con il vitigno locale Shesh. Ulteriori analisi sul DNA indicano somiglianze del Syrah con le viti del Trentino-Alto Adige Teroldego e Lagrein.

Il vino Syrah è anche noto per il suo tipico aroma di pepe nero, una caratteristica che in quest’uva – quando coltivata con criteri di qualità e in particolari condizioni climatiche – è impossibile non percepire in mezzo al suo ricco repertorio di aromi. In Italia si produce un ottimo Syrah vino nelle località della Toscana, Lazio, Puglia e in Sicilia.

Data la sua elevata quantità di pigmenti, il colore del vino prodotti con l’uva dei vigneti Syrah è generalmente rosso scuro che invecchiando tende al granato, con una trasparenza piuttosto ridotta. Al naso il Syrah è complesso, fruttato e floreale, con sentori di frutti rossi e violetta. Al palato è secco, di corpo, tannico e discretamente alcolico.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento