Vino rosso

Lambrusco

Lambrusco

Lambrusco, l’eclettico italiano

Il leggendario Lambrusco è un vino italiano rosso molto noto all’estero. Soprattutto negli Usa, per molto tempo è stato famoso con il generoso appellativo di “champagne rosso”, per via del fatto che è uno dei pochi rossi frizzanti. Le uve con cui si produce vengono coltivate per la maggior parte in Emilia Romagna, nelle province di Modena e Reggio, e nel mantovano, in Lombardia.

Gioiello del comparto eno-gastronomico modenese, il celebre Lambrusco italiano si caratterizza per il profumo di viola, il buon rapporto qualità-prezzo e la versatilità. Vino capace di dire la sua sia come ingrediente di molte specialità gastronomiche tradizionali emiliano-romagnole (per esempio i salumi) e in cucina nei piatti tipici quali il cotechino o lo zampone, sa fare bella figura anche in occasione di cocktail, che lo vedono protagonista insieme ad altri alcolici o alla frutta.

Questo duttile vino rosso è pure in grado di esibire etichette di prestigio. Su tutte il Sorbara, una delle quattro Lambrusco DOC riconosciute. Le altre sono il Salamino di Santa Croce, il Reggiano e il Grasparossa di Castelvetro.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento