Salute

Peso corporeo, gli effetti dei probiotici

Peso corporeo, gli effetti dei probiotici

I probiotici potrebbero determinare effetti sul peso corporeo. L’ipotesi emerge da una meta-analisi pubblicata su Microb Pathog, che ha valutato il ruolo di alcuni lattobacilli.

I ricercatori hanno esaminato l’esito di 82 studi condotti sugli animali, sull’uomo e in vitro. Ne è emerso che alcune specie di lattobacilli (L. acidophilus, L. fermentum, L. ingluviei) favoriscono l’aumento di peso, altre (L. plantarum, L. gasseri) sono associate alla perdita di peso.

Dal 2006 nella UE i probiotici sono aggiunti ai mangimi degli animali da allevamento in sostituzione degli antibiotici, la cui somministrazione per prevenire malattie e favorire l’aumento di peso è vietata. Il risultato è che questi microrganismi si sono dimostrati efficaci nella riduzione dei disturbi digestivi e nell’aumento di peso.

Più incerto è l’effetto dei probiotici nella cura dell’obesità dell’uomo. Un campo di ricerca che alimenta molte speranze.