Dieta Mediterranea

dieta mediterranea memoria

dieta mediterranea memoria

Dieta mediterranea, memoria tutelata

Seguire la Dieta mediterranea salva la memoria. Lo attestano i ricercatori in nutrizione, che hanno rilevato un ennesimo impatto favorevole dello stile di vita mediterrano, giustamente celebrato dalle campagne di educazione alimentare e dall’intera comunità scientifica internazionale.

A rivelare il beneficio per le funzioni neurologiche è uno studio pubblicato su Neurology, la rivista dell’Associazione americana dei neurologi. La ricerca ha coinvolto e seguito per quattro anni 17.478 statunitensi over 64, per verificare la relazione tra l’osservanza della Dieta mediterranea e la memoria, intesa come prestazioni mnemoniche e cognitive.

I dati raccolti evidenziano nelle persone sane che seguono più strettamente il regime mediterraneo una riduzione del rischio di sviluppare malattie del sistema neurologico pari al 19% rispetto agli altri volontari monitorati. Un vantaggio associato direttamente allo schema nutrizionale, basato sul consumo di cibo contenente omega-3 e a ridottissima dose di grassi saturi, e a consumi moderati di carni e latticini.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento