liquori

Sambuca

Sambuca

Sambuca un eccellente liquore digestivo

Sambuca. Anche al solo nominarla il palato accoglie piacevoli sensazioni rotonde e delicate. Un liquore, la sambuca, differente da Pastis, Anisetta o Assenzio, per la ricetta che vede i suoi ingredienti naturali concorrere ad un sapore rotondo e corposo, in cui specifici elementi riescono ad amalgamarsi senza sopraffarsi.

L’autentica ricetta della Sambuca nasce nel 1851 a Civitavecchia ed è basata su alcol di produzione superiore, zucchero e distillati di anice verde o stellato. Il successo della Sambuca è dovuto all’esplosione economica e al clima de “La Dolce Vita“: Molinari cominciò a produrla nel 1945, facendola diventare uno dei simboli di rinascita. Furono molti i vip degli anni cinquanta a farsi ritrarre con un calice di sambuca con la mosca (un chicco di caffè), primi fra tutti proprio Marcello Mastroianni e Anita Ekberg.

Gli italiani amano bere Sambuca, al pari di un amaro, alla conclusione di un pasto, apprezzandone le qualità digestive e carminative. Negli ultimi tempi si è pure affermata la tendenza a degustarla nei cocktail e flambè.

Scegliete di assaporare la vera sambuca italiana, rigorosamente incolore e diffidate dalle imitazioni (ben 9 milioni di bottiglie contraffatte vengono diffuse in un solo anno)!

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento