Legumi

lupini

lupini

Lupini, proprietà eccellenti, una varietà di legumi antica

Lupini, alimento dalle proprietà straordinarie, varietà di legumi coltivata già 4000 anni fa, di storico impiego nel Sud Italia, come descritto ne “I Malavoglia” di Giovanni Verga (1840 – 1922), oggi rivalutata grazie alle specifiche caratteristiche uniche. La tradizione italiana non ha tramandato molte ricette di lupini e tuttavia se ne attende la riscoperta, al centro della dieta mediterranea.

Lo studio su lupini e proprietà relative ha messo in luce la loro capacità di ridurre la pressione sanguigna, migliorare il transito intestinale, proteggere i vasi dalla formazione di placche aterosclerotiche (preludio di infarti ed ictus). Le proteine contenute nei lupini (16,4 g ogni 100 g) aumentano l’espressione dei recettori per l’LDL, andando ad abbassare i livelli di “colesterolo cattivo” nel sangue. In ultimo un’alimentazione ricca di lupini mantiene un corretto rapporto tra richiesta di cibo e senso di fame.

Crescono spontaneamente lungo le coste del Mediterraneo. Per quanto il loro consumo sia ai nostri giorni schiacciato dal mercato della soia, è necessario rivalutarli, recuperando le ricette a base di farina di lupini e quelle che, in combinazione con la pasta, garantiscono un apporto nutritivo unico in un solo pasto completo.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento