Certificazioni

Standard GDO

Standard GDO

Standard GDO, garanzie condivise

Vari standard sono richiesti dalla GDO ai fornitori. L’impetuoso sviluppo delle ‘private label’ (prodotti a marchio del distributore) impone l’adozione di schemi che vanno oltre la sicurezza alimentare di legge. Tali certificazioni sono di tipo B2B (business to business), attestano la conformità dei processi organizzativi aziendali a norme c.d. ‘di sistema’, ma non vengono comunicate al consumatore in etichetta, come avviene con gli standard di certificazione c.d. ‘di prodotto’.

Gli standard GDO (Grande Distribuzione Organizzata) che qualificano le imprese fornitrici di private label sono l’IFS della GDO francese, tedesca e italiana, il BRC della GSFS e lo statunitense SQF 2000. Tutti sistemi di garanzia di sicurezza, legalità e specifiche contrattuali. Un eccellente strumento di facilitazione dei rapporti commerciali con la GDO di tutto il mondo.

Altri standard GDO internazionali sono il Global GAP Integrated Farm Assurance, che certifica le buone prassi agricole allo scopo di accrescere la fiducia dei consumatori, e il QS, creato in Germania.

 

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.