Birra

Birra scura italiana

birra-scura

Birra scura italiana

Molte le tipologie sul mercato di birra scura italiana. “Birra scura” è una definizione molto ampia che pur tenendo conto dell’aspetto, non definisce nello specifico i prodotti. Alcune marche di birra italiana definiscono con “scura” tutti quei tipi di birra graduati nel colore dall’ambra al più carico nero proprio delle stout di origine irlandese.

In realtà il mondo della birra scura italiana e della birra internazionale nascondono un’estrema varietà di ricette e sapori, dalla Dunkel weiss alla Porter, per arrivare alla triple malt e concludendo con le Barley wine. Sono generalmente bevute meno dissetanti rispetto alle lager a bassa fermentazione e per questo considerate birre “da meditazione“, particolarmente indicate per le degustazioni e ai ritrovi tra amici in compagnia.

Talune si accompagnano perfettamente alla pizza, altre, come le schwarz bier, sono impeccabili regine di taglieri di affettati o formaggi.

Ottimi i risultati che la produzione artigianale italiana è riuscita ad ottenere anche in questo campo, basti pensare al vario bouquet della Spuma Nera del birrificio Baladin, capace di portare con sé note di chinotto e rabarbaro, alla scura doppio malto dei Mastri Birrai Umbri o a quella de l’Olmaia. Assaporate marche e produzioni eccellenti, anche senza glutine, per i palati più fini.

 

Informazioni sull'autore

GIFT

GIFT

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento