Aceto

aceto di miele

aceto-miele

Aceto di miele, un tesoro di minime calorie

Aceto di mele o di miele? Quello ottenuto attraverso il miele è un antico alimento ricco di proprietà, povero di calorie (21 Kcal in 100 g) e naturale, realizzato seguendo un metodo biologico di tradizione millenaria.

La dicitura di un vaso egizio di circa 8000 anni fa ci testimonia come questo prodotto fosse già conosciuto nel passato, dove tuttavia la sua produzione conobbe un forte calo dal momento in cui risultò più conveniente ottenere aceto dall’uva.

Presenta un colore dorato, ha un sapore leggermente acidulo e un profumo intenso. Viene elaborato attenendosi al processo tradizionale e biologico, il cui inizio è la lenta fermentazione di miele biologico dentro acqua. La formazione dei batteri acetici (acetobacter) rende possibile l’ossidazione dell’etanolo e la realizzazione del pregiato aceto.

Non essendo pastorizzato, mantiene ogni batterio ed enzima vivi, utili anche a facilitare la digestione. A fronte di ben poche calorie, a questo aceto sono attribuite eccellenti qualità: è depurativo, rimineralizzante, attiva il metabolismo e rafforza il sistema immunitario intestinale.

Ottimo per condire insalate, macedonie, riso e arrosti, ma anche diluito a creare una bevanda dissetante (che il popolo romano chiamava “posca“).

Informazioni sull'autore

GIFT

GIFT

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento