Salute

Benefici alimenti biologici

Benefici alimenti biologici

I benefici di una dieta con alimenti biologici

I benefici di una dieta con alimenti biologici sono misurabili, e incontrovertibili, in termini di esposizione ai pesticidi. Lo dimostra lo studio di Greenpeace Giappone, che ha rilevato come una dieta a base di cibi da agricoltura biologica comporti la drastica riduzione (spesso ai limiti della rilevabilità) dei residui di composti chimici invece presenti nei prodotti che derivano dall’agricoltura convenzionale.

Greenpeace ha condotto la ricerca su due famiglie giapponesi con figli che si sono alimentate per cinque giorni con prodotti da agricoltura convenzionale, per poi passare a una dieta rigorosamente bio nei 10 giorni successivi.

Durante il periodo di osservazione sono stati raccolti i campioni di urine dei volontari in tre fasi  – all’inizio del programma, dopo la dieta convenzionale e a seguito della dieta bio – onde  misurare i livelli di sei tipi di pesticidi  (organofosfati, piretroidi, carbammati, neonicotinoidi, erbicidi fenossi e glifosato).

Il risultato delle analisi, condotte in un laboratorio dell’Università Friedrich-Alexander di Erlangen e Norimberga, non lascia adito a dubbi: il passaggio da una dieta convenzionale a una dieta biologica riduce la presenza di residui di pesticidi nel corpo. L’effetto – come mostra la tabella disponibile a questo link – è più pronunciato per organofosfati, piretroidi e glifosato, meno eclatante per altre sostanze più diffuse nell’ambiente e aggirate in misura insufficiente dai produttori degli alimenti biologici usati per la ricerca.

Lo studio ha confermato un dato noto: l’esposizione agli agrotossici colpisce in misura maggiore i bambini. La stessa dose di pesticidi ha infatti un impatto più pronunciato sui più piccoli, a causa del loro minore peso corporeo. Giova ricordare al proposito che gli effetti nocivi delle sostanze chimiche (neurotossicità in primis, ma non solo) sono amplificati in ragione della maggiore vulnerabilità di organi e funzioni vitali in via di sviluppo.

Greenpeace Giappone ha pubblicato i risultati in un mini-documentario, disponibile su https://youtu.be/Jf0lqy8rQPY.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento