yogurt

Yogurt senza lattosio

Yogurt senza lattosio

Yogurt senza lattosio a tutto gusto

Gustare uno yogurt senza lattosio è un piacere senza pari per chi soffre di conclamata intolleranza a questo zucchero del latte, formato da glucosio e galattosio. Generalmente, lo yogurt è ben tollerato anche senza alcun accorgimento. La ragione è che oltre a essere presente in minore concentrazione (3,2% in confronto al 4,8% dei latti vaccini), il lattosio risulta ‘predigerito’ grazie all’attività dei fermenti lattici. Tuttavia, per chi preferisce evitare di ingerirne, è disponibile un’ampia varietà di prodotti italiani dedicati, che consentono il consumo di questo pregiato alimento senza fastidio.

La tecnica industriale per produrre yogurt delattosati consiste nella scissione del legame tra i due zuccheri che lo compongono: una soluzione che consente la perfetta digeribilità anche alle persone intolleranti, che altrimenti manifestano sintomi temporanei ma fastidiosi (gonfiore, diarrea), a causa della assente o ridotta funzionalità di un enzima (lattasi o beta galattosidasi).

 

Analogamente allo yogurt tradizionale, le versioni delattosate sono proposte al naturale o con ingredienti aromatizzanti, frutta soprattutto. E costituiscono un prezioso alleato per una nutrizione sana e gustosa.

 

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento