vino bianco

Vermentino di Gallura

Vermentino di Gallura

Vermentino di Gallura, il vino bianco sardo

Il Vermentino di Galluraè un vino bianco aromatico e corposo. Origina da un antico vitigno spagnolo giunto in Sardegna alla fine dell’800 seguendo un tortuoso percorso attraverso la Francia, la Liguria e la Corsica fino ad arrivare in questo aspro territorio.

Le uve destinate alla produzione del Vermentino di Gallura  – unica DOCG e grande eccellenza enologica sarda – provengono dai comuni di Aggius, Aglientu, Arzachena, Badesi, Berchidda, Bortigiadas, Budoni, Calangianus, Golfo Aranci, Loiri Porto San Paolo, Lungosanto, Luras, Monti, Olbia, Palu, San Teodoro, Sant’Antonio, Santa Teresa, Telti, Tempio Pausania, Trinità d’Agultu, Viddalba.

Il Vermentino di Gallura è di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, ha profumo sottile, intenso. Morbido al palato, presenta un retrogusto leggermente amarognolo e agrumato che lo rende particolarmente raffinato. Va gustato giovane, al massimo entro un paio d’anni dalla vendemmia. È preferibile servirlo alla temperatura di 10-12° ed è buona norma stapparlo con un po’ d’anticipo.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento