Vino italiano

Franciacorta DOCG. Le Caratteristiche

Franciacorta DOCG. Le Caratteristiche

Il vino Franciacorta DOCG è ottenuto da uve Chardonnay e/o Pinot nero; è permesso l’uso del Pinot bianco nella percentuale massima del 50%. La produzione è caratterizzata dalla rifermentazione in bottiglia con un minimo di 18 mesi di affinamento sui lieviti. La commercializzazione non è autorizzata prima di 25 mesi dalla vendemmia. La pressione in bottiglia deve essere compresa tra 5 e 6 atmosfere.
Il Franciacorta DOCG presenta le seguenti caratteristiche alla degustazione: colore giallo paglierino con riflessi verdolini o dorati, perlage persistente, bouquet con le proprietà particolari della fermentazione in bottiglia, sentori di crosta di pane e di lievito arricchiti da delicate note di agrumi e di frutta secca (mandorla, nocciola, fico bianco secco), sapore sapido, fresco, fine e armonico.