Salute

Valori nutrizionali

Valori nutrizionali

Valori nutrizionali, la nutrizione richiede educazione alimentare

Dai valori nutrizionali discende la buona nutrizione. Un obiettivo essenziale per la salute e il benessere, raggiungibile con una educazione alimentare adeguata, che insegni a riconoscere il cibo nelle sue qualità intrinseche. Se bene equilibrato, infatti, esso fornisce all’organismo esattamente tutto ciò di cui ha bisogno.

Con valori nutrizionali chiari si conosce il contributo che ciascun elemento apporta nella definizione del profilo energetico dell’alimento, indicato in kCal o kJ. Per i prodotti confezionati molto spesso l’industria offre le informazioni sulla confezione, in una apposita tabella nutrizionale. Le voci minime in Europa sono 7: energia, grassi totali e saturi, carboidrati, zuccheri, proteine, sale. A queste può venire aggiunta la fibra.

Più complicato può essere ricordare i vari valori nutrizionali propri dei cibi freschi. Un aiuto viene dalle tabelle elaborate dall’Inran, Istituto italiano di ricerca per gli alimenti e la nutrizione. Le 790 schede pubblicate nel sito istituzionale sono per il 70% frutto di sperimentazione e per il restante 30% sintesi dei lavori esistenti in letteratura scientifica, prevalentemente italiani.

Informazioni sull'autore

8.512 Commenti

Clicca qui per scrivere un commento