Salute

Colesterolo: una malattia inventata, secondo il dottor de Lorgeril

Colesterolo: una malattia inventata, secondo il dottor de Lorgeril

Il colesterolo non è la prima causa delle malattie cardiovascolari. E la sua demonizzazione è soltanto una invenzione dell’industria farmaceutica per vendere le statine. La tesi dirompente è Michel de Lorgeril, cardiologo e ricercatore francese del CNRS, “Centre national de la Recherche Scientifique”, la più grande organizzazione di ricerca pubblica in Francia.

Colesterolo, la tesi del dottor de Lorgeril

Nel suo ultimo libro, Colesterolo: menzogne e propaganda, il dottor de Lorgeril ripercorre gli studi scientifici che, specie a partire dal 2005, hanno smentito sia il ruolo del colesterolo, sia l’effetto protettivo dei farmaci anti colesterolo nella mortalità cardiaca.

Invece di assumere statine e margarine “anti colesterolo”, il medico invita a migliorare lo stile di vita, a suo avviso il fattore decisivo nella insorgenza delle malattie cardiovascolari.

Poche e semplici regole. Non fumare, fare un adeguato esercizio fisico e curare l’alimentazione, adottando la dieta mediterranea, la cui efficacia clinica è dimostrata. Cereali non raffinati, frutta e verdura fresche, legumi, noci, olio d’oliva ed erbe aromatiche. Senza dimenticare i latticini.