Progresso

Il Nobel per l’agricoltura 2019 al padre dell’orticoltura tropicale

Il Nobel per l’agricoltura 2019 al padre dell’orticoltura tropicale

Il World Food Prize – noto come Nobel per l’agricoltura e l’alimentazione – è stato assegnato, il 13.10.19, a Simon N. Groot. L’imprenditore olandese che per 4 decadi ha aiutato i piccoli agricoltori nelle aree tropicali a migliorare la produzione orticola.

Buoni semi e conoscenza, un successo condiviso

La produzione di semi è radicata da 6 generazioni nella famiglia di Simon N. Groot. Il quale nel 1982 ha fondato, assieme a un socio locale, Benito Domingo  – la East-West Seed. Un’impresa sementiera, avviata su 5 ettari di terreni vicino a Lipa, nella provincia di Batangas, nelle Filippine, con il supporto tecnico di un gruppo di ricercatori della facoltà di agricoltura dell’Università di Wageningen (Olanda).

La missione dell’impresa è stata sempre quella di aiutare i piccoli contadini a migliorare le loro produzioni. Attraverso la fornitura di sementi e soprattutto di conoscenze sulle buone prassi agricole. Buoni semi per cambiare la vita delle comunità locali.

Be a true friend of farmers, because the small guys really do matter. And so do vegetables’ (Simon N. Groot)

La svolta per 20 milioni di agricoltori

In quattro decenni, i semi per l’orticoltura tropicale della East-West Seed hanno raggiunto Asia, Africa e America Latina. Dando vita a una rivoluzione che ha consentito ai piccoli agricoltori di migliorare l’efficienza delle produzioni e aumentare i guadagni, ai consumatori di poter accedere più facilmente ad alimenti sani e nutrienti.

Nel 2017East-West Seed ha venduto 24 milioni di confezioni di sementi, al prezzo di 1 US$ ciascuna. Semi di alta qualità, studiati per coltivare verdure in piccoli appezzamenti. Oltre 20 milioni di agricoltori in 60 Paesi del mondo oggi piantano i semi migliorati di 60 colture orticole, su 28 milioni di ettari di terra.

Il World Food Prize è il più importante riconoscimento internazionale per i risultati ottenuti nel miglioramento della qualità, quantità e disponibilità del cibo come fondamento dello sviluppo umano. Il premio è stato istituito nel 1986 dal dr. Norman E. Borlaug, vincitore del premio Nobel per la pace nel 1970. Oltre alla meritata gloria, assegna un premio di 250mila dollari.

Informazioni sull'autore