Progresso

Coop prodotti solidali

Coop prodotti solidali

Coop prodotti solidali per la ricerca sull’Alzheimer

Coop, prodotti a marchio solidali. La prima insegna in Italia della grande distribuzione finanzia con due mln di euro la ricerca su Alzheimer e altre forme di demenza, pagando 25 progetti triennali e sostenendo con 100mila € l’anno la neonata Associazione scientifica AIRAlzh impegnata nello studio della patologia neurodegenerativa.

L’iniziativa coinvolge i consumatori e gli oltre 8 milioni e mezzo di soci Coop, abbinando negli oltre 1.100 punti vendita 10 prodotti a marchio “solidali” alla raccolta di fondi per la ricerca sulla malattia di Alzheimer. Pochi centesimi su ciascun prodotto, destinati a trasformarsi in un cospicuo contributo. Le referenze selezionate sono tutte coerenti con i fini del progetto: frutta (albicocche, uva, mele), pesce, olio di oliva bio, acqua, vale a dire gli elementi essenziali per una sana alimentazione.

La relazione tra le demenze e la dieta è infatti una delle evidenze descritte in letteratura come fattori di rischio modificabili, capaci di ridurre del 30% l’insorgenza di nuovi casi. La campagna “Non ti scordar di te” segue quelle sul contrasto dello spreco alimentare e della lotta allo sfruttamento dei lavoratori, quasi sempre migranti, in agricoltura.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento