Progresso

Biologico italiano record

Biologico italiano record

Biologico italiano da record: il consumatore chiede sostenibilità e salute

Il biologico italiano: crescita record. Continuano ad aumentare le venditein Italia di prodotti biologici e vola l’export. I dati Nomisma pubblicati dall’Osservatorio SANA-ICE confermano la passione per gli italiani nei confronti dell’agricoltura biologica, sostenibile per l’uomo e per l’ambiente: gli acquisti salgono del 15%, coinvolgendo il 74% delle famiglie (circa 18 milioni di nuclei familiari) che nel 2016 hanno acquistato almeno una volta nell’ultimo anno uno o più prodotti biologici.

Altrettanto fiorente risulta il dato sulle esportazioni in tutto il mondo. Con un incremento annuo del 16% (+408% in confronto al 2008) la performance all’estero del bio tricolore raccoglie il maggiore consenso negli Stati Uniti, dove un terzo dei consumatori giudica di migliore qualità il prodotto bio made in Italy. I numeri restano tuttavia inferiori alle potenzialità, con una penetrazione del mercato nordamericano del 10% e del cinque per cento in Canada.

Biologico italiano da record anche sulla evoluzione del comparto. Nel solco di una tendenza ormai consolidata, crescono le superfici bio coltivate (+7,5%) e gli operatori (+8,2) del settore.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento