Vino italiano news

Spumante italiano export

Spumante italiano export

Spumante italiano export, 2015 d’oro

Spumante italiano, che passione. Export ancora in crescita – in volume e valore – con un +15% nel 2015, che sale al 30% se si include il Prosecco, premiata alternativa allo champagne.

Il 2015 è stato un anno da record per le esportazioni delle produzioni made in Italy, che valgono 5,39 mld di € (+5,4% sul 2014), confermando pienamente le previsioni rilasciate dall’Osservatorio del Vino nei mesi scorsi. I vini spumanti sono i veri protagonisti di questo successo, con un valore di 985 mln di (+17%) e un volume scambiato pari a circa 2,8 mln di ettolitri (+15%).

La domanda estera di spumante italiano è guidata dal Regno Unito, con incrementi del 46% in volume e 51% in valore (oltre 270 mln di ). Buono anche l’export verso gli Stati Uniti, con un +25% a volume e +28% a valore, per corrispettivi di oltre 190 mln di . Si mantiene vivo l’interesse per le bollicine italiane anche nei Paesi Scandinavi, dove l’acquisto di spumante cresce con valori a due cifre sia in Svezia sia in Norvegia.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento