Mercati

Una nuova Fiera del Mediterraneo a Dusseldorf

Una nuova Fiera del Mediterraneo a Dusseldorf

La fiera del Mediterraneo di Dusseldorf aprirà i battenti il prossimo 21 settembre con l’obiettivo di mettere in collegamento produttori, retailer e trader che trattano alimenti provenienti dal sud del continente e dalle sponde del Nord Africa e dell’Asia minore che affacciano sul mare nostrum con i buyers e i consumatori dell’Europa centro-settentrionale, anche attraverso il supporto logistico e di marketing.

L’appuntamento si svolgerà in contemporanea a InterMopro, InterCool e InterMeat, kermesse dedicate ai prodotti a temperatura controllata, e avrà cadenza biennale. Nelle intenzioni della Messe Düsseldorf GMBH, che organizza l’iniziativa, essa è un’opportunità per profittare della qualità di hub commerciale della città tedesca, che ha una posizione favorevole per fare da piattaforma di scambi per paesi come Germania, Olanda, Belgio, ma anche Danimarca e Scandinavia.

“Il settore food del Mediterraneo è cresciuto enormemente negli ultimi anni eppure in questi mercati c’è ancora un grande potenziale da sfruttare – sintetizza l’ideatore della manifestazione Petros Michelidakis – noi vogliamo contribuire a colmare questo gap tra domanda e offerta”.