Mercati

Priorità Export. Le conoscenze essenziali per esportare. Seminario alla Camera di Commercio Italo Orientale di Foggia con Great Italian Food Trade-FARE

Priorità Export. Le conoscenze essenziali per esportare. Seminario alla Camera di Commercio Italo Orientale di Foggia con Great Italian Food Trade-FARE

Si svolge il 29 aprile, a Foggia, il seminario Priorità Export: opportunità e guida per l’uso. Etichettatura e certificazione dei beni di consumo. L’evento è organizzato dalla Camera di Commercio Orientale di Foggia e affronta i temi cruciali per le imprese che intendono rivolgersi ai mercati internazionali. Due i relatori.

Dario Dongo, avvocato esperto di diritto alimentare e fondatore di FARE (Food & Agriculture Requirement) e Great Italian Food Trade, conduce l’immersione in tre aree di importanza primaria per l’export. La prima attiene alla corretta applicazione delle nuove regole europee sulle etichette alimentari, introdotte dal regolamento UE 1169/2011.

 

Alle imprese intenzionate a rivolgersi ai mercati extraeuropei è dedicata la seconda sessione. L’avvocato Dongo ripercorre i passaggi fondamentali per ottenere le autorizzazioni e le certificazioni necessarie ai fini della conformità di prodotti ed etichette alle normative vigenti nei Paesi Extra-UE.

Rapportarsi con il mercato globale richiede però un uso mirato di Internet. Su questo terzo elemento determinante per affermarsi oltreconfine Dario Dongo, attraverso l’esperienza di GIFT, illustra le tecniche e le strategie per un uso efficace del web per il marketing internazionale.

Il seminario prosegue con la relazione “Il marchio registrato, prevenire per promuovere senza rischi”, di Domenico Demarinis dello studio legale De Simone & Partners, che illustra come tutelare la proprietà industriale in ambito globale.

I lavori si aprono alle 9,30 con il saluto di Fabio Porreca, presidente della Camera di Commercio di Foggia, e di Antonio Barile, presidente della Camera di Commercio Italo Orientale. Appuntamento a Foggia, presso la sede della Camera di Commercio, in via Dante 27.