Mercati

Non Solo in Farmacia

Non Solo in Farmacia

Prima solo in farmacia oggi anche al supermercato, gli alimenti senza glutine fanno il salto per diventare sempre più un cibo “come gli altri” anche nella percezione dei consumatori. E’ l’analisi che emerge dai dati sulle vendite dei gluten free aggiornati ad aprile 2013, cui il nostro media partner DM dedica un approfondimento. Rispetto all’anno passato, pasta, biscotti e sostitutivi del pane privi di glutine aumentano giro d’affari (+3,1%) e quantità vendute (+5,9%), ma a impressionare è la performance nel canale della grande distribuzione, cioè dei super e degli ipermercati, con incrementi del 18,4% in fatturato e 18,9% in volume. Tendenza consolidata soprattutto nella parte settentrionale della Penisola, a ovest con il primato dell’aumento delle vendite in quantitativi (+22,7%) e a est con quello in valore (+21,2%).
A influenzare l’andamento delle vendite nella Gdo sono il prezzo, più competitivo della farmacia, e gli investimenti nei prodotti a marchio, o private label. Conta però anche la diversificazione, con le aziende alimentari italiane che si sfidano su nuove linee di prodotto, contribuendo a rendere più deciso il passaggio del gluten free da alimento “per malati” a un’alternativa del tutto equiparabile, per gusto e aspetti nutrizionali, ai cibi convenzionali.