Mercati

Il premio Bio Awards 2019 al biscottificio Di Leo

Il premio Bio Awards 2019 al biscottificio Di Leo

Il biscottificio Di Leo vince il premio Bio Awards 2019 per i biscotti Fattincasa Bio con melagrana. Eccellenza italiana dei prodotti da forno, l’azienda realizza diverse linee di biscotti genuini. Anche per vegani e intolleranti alla frutta a guscio. Tutte produzioni, rigorosamente, senza olio di palma, Ogm, grassi idrogenati e conservanti.

Di Leo, biscottificio storico

La Di Leo Pietro  è oggi uno dei primi produttori di biscotti italiani. Lo stabilimento di Matera – 18.000 mq su un’area complessiva di 100.000 mq – contiene 5 linee di produzione. Per una capacità produttiva annua di 18.000 tonnellate.

L’azienda nasce ad Altamura nel 1860 come piccolo forno da pane. Ma l’attività di famiglia nasce molto prima. Le prime tracce di lavorazione del pane dei Di Leo risalgono al 1663. Generazione dopo generazione, l’impresa ha assunto le attuali dimensioni. Senza accantonare la passione per la vera genuinità.

Il premio Bio Awards 2019

Il premio Bio Awards è attribuito alle imprese che si sono distinte nell’ideazione, realizzazione e lancio sul mercato di prodotti bio innovativi. Viene assegnato da una giuria composta da buyer della grande distribuzione e operatori del settore.

Il riconoscimento, giunto alla IV edizione, è organizzato dalla rivista Bio&Consumi e dalla casa editrice Tespi Mediagroup e consegnato al SANA, il salone internazionale del biologico e del naturale.

La Di Leo da sempre impegnata nella produzione di biscotti genuini e di qualità, negli ultimi anni ha esteso la propria gamma di prodotti proponendo biscotti biologici, per vegani, per intolleranti alla frutta a guscio. Siamo lieti di ritirare questo riconoscimento per i ‘Fattincasa Bio con Melagrana’ con i quali offriamo ai nostri consumatori un biscotto bio, dall’elevato valore nutrizionale, gustoso perché arricchito di un frutto rosso tipico del Mediterraneo e con un prezzo accessibile‘, ha dichiarato Ezio Pinto, responsabile marketing dell’azienda.

Informazioni sull'autore