Mercati

DOP IGP STG Italia

DOP IGP STG Italia

DOP, IGP e STG, Italia prima in Europa

DOP, IGP e STG: l’Italia si conferma il primo Paese in Europa per numero di riconoscimenti assegnati dall’UE ai prodotti agroalimentari di qualità. Il bilancio diffuso a fine 2016 dall’ISTAT quantifica 278 certificazioni (9 in più rispetto al 2014), 113 in più in confronto al 2008. La certificazione europea attesta il forte legame tra eccellenze agroalimentari e territorio di origine, un carattere ampiamente diffuso lungo la Penisola.

In Italia, i settori con il maggior numero di prodotti agricoli certificati sono: ortofrutticoli e cereali (106 prodotti, +3 rispetto alla rilevazione precedente), i formaggi (51: +2), gli oli extravergine di oliva (43: nessuna variazione), le preparazioni di carni (40: +2) e i prodotti di panetteria (10: +2). Le carni fresche e gli altri settori comprendono, rispettivamente, 5 e 33 specialità.

Gli operatori certificati sono 80.010. Per la quasi totalità (91,1%) svolgono esclusivamente attività di produzione, il 5,7% di trasformazione; il restante 3,2% esegue entrambe le attività. Oltre tre quarti dei produttori (75,9%) sono attivi in aree montane e collinari, il restante 24,1% opera in pianura.

Le regioni italiane con il maggior numero di prodotti certificati sono l’Emilia-Romagna (42), il Veneto (36), la Lombardia (32), la Sicilia (29), la Toscana (28), il Lazio (26), il Piemonte e la Campania (entrambe con 22).

COSA SONO I PRODOTTI DOP, IGP E STG

DOP (Denominazione di Origine Protetta) è la certificazione riconosciuta ai prodotti originari di una specifica zona geografica: presentano caratteristiche dovute a un particolare ambiente geografico e sono prodotti e trasformati esclusivamente in un delimitato territorio.

IGP (Indicazione geografica protetta) è il marchio riconosciuto ai prodotti originari di una specifica zona geografica: possiedono una determinata qualità, reputazione o altre caratteristiche attribuibili a uno specifico territorio, ovvero sono almeno prodotte e/o trasformate in una delimitata zona geografica.

– I prodotti STG (Specialità tradizionale garantita) comprendono le preparazioni riconosciute e tutelate dall’UE, le cui peculiarità dipendono da una composizione tradizionale del prodotto, una ricetta tipica o un metodo di produzione tradizionale. A fine 2015 la mozzarella e la pizza napoletana si confermano le uniche specialità tradizionali italiane riconosciute dall’Ue.

Informazioni sull'autore

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.