Idee

La Simbiosi con le Marche Nazionali

La Simbiosi con le Marche Nazionali

I grandi Magazzini, i centri commerciali, la grande distribuzione specializzata, gli alimentaristi misti della grande distribuzione o della distribuzione organizzata. Tutti questi soggetti, nel contesto attuale, possono considerare lo sviluppo dell’attività all’estero, fuori dai confini domestici. 
Nel nostro paese, il mondo produttivo del largo consumo ha più volte imputato alla distribuzione di proprietà Italiana il fatto di non essere stata capace di entrare in mercati di altri paesi o continenti. Questo, è l’accusa, ha condizionato la penetrazione e la conoscenza delle marche italiane. Anzi, esse sono state in qualche modo sedotte dagli operatori esteri che, entrati in Italia, offrivano come contropartita a forti investimenti presso di loro, la possibilità di avere accesso alla rete internazionale.
Si chiede insomma alla grande distribuzione italiana di fare come alcuni gruppi di altre nazioni occidentali, che hanno creato una forte simbiosi tra i paesi di origine, il modello distributivo e l’alleanza con i fornitori globali.

Questa scheda fa parte di un approfondimento curato da DM, media partner di GIFT. Pagine correlate: i modelli, i protagonisti, le sfide.