Idee

Anche con le carni

Le arance rosse di Sicilia si possono gustare fresche, oppure se ne fanno ottime spremute, marmellate e canditi. È spesso utilizzata nella prepazione di dolci e talora in raffinate preparazioni come la marinatura del pesce crudo in carpaccio. La rossa di Sicilia si esprime al meglio anche nella classica insalata con finocchi e noci.

Le riduzioni del succo sono ottime per rifinire sughi d’accompagnamento alle carni, anatra in primis, e alla cacciagione (cinghiale) per conferire al piatto il caratteristico gusto agrodolce. L’uso dell’arancia nelle ricette ha preso piede nella cucina internazionale per merito della tradizione culinaria siciliana e dei gourmet italiani. L’Arancia Rossa di Sicilia rimane però impareggiabile, col pesce spada o i tagliolini, il maialino o il filetto, e i dessert come la bavarese, la gelatina o le scorze candite.