Etichette

Additivi alimentari, l’elenco

Additivi alimentari, l’elenco

L’Ue ha pubblicato un nuovo elenco degli additivi alimentari, applicabile dal 1 giugno 2013. La trasparenza è il principale vantaggio della nuova tabella, che contiene solo le sostanze di cui è già stato documentato scientificamente l’uso sicuro. Le voci sono ora elencate in modo chiaro, secondo della categoria di alimenti cui possono essere aggiunti.

Gli additivi alimentari sono utilizzati per la conservazione, la colorazione e la dolcificazione di cibo. Secondo la normativa europea, possono essere autorizzati se è scientificamente dimostrato che siano sicuri, qualora il loro impiego sia tecnologicamente giustificato e non traggano in inganno il consumatore.

Al fine di garantire l’aggiornamento continuo degli elenchi, è in corso un vasto programma di nuova valutazione da parte dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) che terminerà nel 2020.
Per maggiori informazioni si consulti il database degli additivi UE.