confettura

confettura di mirtilli

confettura di mirtilli

Confettura di mirtilli, tesoro italiano

La confettura di mirtilli è una delle più pregiate tra tutti i differenti tipi di confettura. Esprime al massimo il rapporto tra cultura italiana e territorio, raccontando con un gusto intenso e calibrato, l’aria fresca di Alpi ed Appennini, il paesaggio naturale incontaminato, la generosità del sottobosco.

Mirtillo, un alimento conosciuto fin dall’antichità ed esaltato a partire dal medioevo. Nell’età di mezzo cominciano ad emergerne le caratteristiche virtù peculiari, confermate ai giorni nostri da studi sui suoi alti contenuti in Vitamine A, C e B, acidi organici e antocianine.

Ai monasteri e ad alcune aziende appartiene oggi il compito e l’arte di una produzione italiana assolutamente biologica e senza additivi di confettura a base di mirtilli neri.

La confettura di mirtilli è un ottimo ingrediente per diversificati tipi di dolci (basti pensare ai cheesecake o alle crostate di frolla, anche di grano saraceno) e riesce a sposare la sua delicatezza perfettamente con tipi di formaggi a pasta molle o comunque dal carattere deciso, come il Puzzone di Moena, il Bitto (due IGT di Lombardia e Trentino). Il sapore autentico e antico di questa confettura italiana fortifica la propria dolcezza se accompagnato da una fetta di brie (anche a latte crudo).

 

Informazioni sull'autore

GIFT

GIFT

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento