confettura

confettura senza zucchero

Confettura senza zucchero, idee e tipi

La confettura senza zucchero non esiste, è necessario immediatamente sgombrare il campo da ipotesi equivocabili. Se, infatti, è possibile realizzare tipi di confettura specifici senza aggiungere zucchero (molte aziende nell’industria italiana realizzano confetture extra e biologiche sfruttando semplicemente i prodotti locali appena colti), è altresì vero che il prodotto finale conterrà di per sè stesso zuccheri, essendo già presente naturalmente negli ingredienti di base, come la stessa frutta.

Se citando la parola “zucchero“, invece, ci si riferisce tecnicamente ed esclusivamente al saccarosio, o all’impiego dello zucchero bianco, troveremo che questo può tranquillamente essere escluso dalla lavorazione o sostituito con quello di canna, stevia o succo di aloe. Esistono numerose ricette di confettura senza questo ingrediente, capaci di esaltare le proprietà organolettiche del frutto scelto attraverso l’associazione con specifiche spezie.

Possiamo ottenere la confettura senza dolcificanti di pere, fragole o albicocche, ad esempio, grazie alle capacità addensanti ed il gusto dolce, di una mela, che sprigionerà in cottura la propria pectina naturale. L’aggiunta facoltativa di zenzero o cannella può rendere la confettura ancora più interessante. 

.

Informazioni sull'autore

GIFT

GIFT

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento