Comunicati stampa

la cina si avvicina

la cina si avvicina

Con Great Italian Food Trade la Cina si avvicina

Le prospettive di sviluppo per le pmi dell’agrolimentare italiano di eccellenza

Con gli oltre 4.000 miliardi di dollari di scambi commerciali conclusi nel 2013, la Cina è ormai la maggiore potenza commerciale al mondo. Un grande mercato che apprezza l’agroalimentare Made in Italy, per il quale molte opportunità sono ancora da cogliere.

Anche per queste ragioni, la grande Cina si conferma il principale Paese target di Great Italian Food Trade, partner della Camera di commercio italo­cinese. Nel corso del 2014 le attività del gruppo hanno interessato prevalentemente le produzioni vinicole italiane, oggetto di una forte domanda proveniente dalla R.P.C.

Puramente mirata al b2b è la partecipazione alle fiere internazionali che richiamano in Cina produttori e buyer da ogni angolo del pianeta. Le missioni di Great Italian Food Trade consentono alle piccole e medie imprese italiane di proporre le proprie eccellenze agroalimentari in questi contesti forieri di grandi opportunità, altrimenti poco fruibili dal singolo operatore a causa delle grandi difficoltà organizzative, linguistiche e culturali.

In questa direzione si pone la presenza all’ultima edizione dell’International Wine Expo di Yanqing (Bejing), grandioso appuntamento internazionale di settore dove Great Italian Food Trade ha veicolato le aziende vinicole italiane, in primis quelle che producono lo spumante, al centro di una impetuosa richiesta sui mercati internazionali.

Altra interessante forma di presenza sul mercato cinese è rappresentata dall’apertura di spazi commerciali specificamente dedicati a una selezionata rosa di produzioni agroalimentari italiane, per condividerne il piacere con i consumatori cinesi. In questa direzione si colloca la trattativa avviata da Great Italian Food Trade con la Wine Chamber of Commerce of Shaanxi Federation of Industry and Commerce per l’apertura del Great Italian Food Trade Shop nel maestoso Western International Wine Trade Center di Xi’ An, l’antica e affascinante città da cui partiva la Via della Seta, e che attrae 80 milioni di visitatori l’anno.

Le imprese interessate possono rivolgersi a:

info@greatitalianfoodtrade.com.

Informazioni sull'autore

GIFT

GIFT

Aggiungi commento

Clicca qui per scrivere un commento