Archivio

Da Palletways un nuovo servizio per l’export

Da Palletways un nuovo servizio per l’export

Palletways presenta a Vinitaly 2014 un nuovo servizio che semplifica l’export di vino italiano in UK. Le transazioni verso il mercato britannico sono complicate dalla applicazione di accise sulle importazioni di prodotti alcolici. Per renderle più fluide, il primo network italiano di spostamento di merce pallettizzata ha definito un accordo con un operatore specializzato nei servizi di logistica e deposito fiscale per bevande alcoliche.

Un servizio particolarmente utile per le aziende meno strutturate, che nelle pratiche doganali incontrano fastidiosi ostacoli, quand’anche si tratti di spedire modeste quantità di vino.

“Abbiamo una domanda forte e crescente da parte dei produttori italiani di servizi per spedizioni di piccole partite di vino, uno o due pallet, direttamente a ristoranti, enoteche e piccoli commercianti del Regno Unito: dato il rapporto privilegiato che abbiamo con il settore vitivinicolo – da solo vale il 30% dei volumi – questa richiesta non poteva restare inascoltata”, ha dichiarato Roberto Rossi, presidente di Palletways Italia.