Archivio

Consorzio Casalasco punta alla crescita

Consorzio Casalasco, azienda leader nell’industria del pomodoro, ha raggiunto un accordo di partnership con ISA (società finanziaria del Ministero delle politiche agricole e forestali) per l’espansione e il rafforzamento delle strategie di produzione e commercializzazione sia in Italia che all’estero. Lo riporta il nostro media partner DM.

La cooperativa, che prende il nome di uno dei tre ambiti territoriali della provincia di Cremona, prevede di riorganizzare l’attività di trasformazione del pomodoro fresco presso gli stabilimenti di Fontanellato e di Rivarolo del Re.

Grazie all’intervento nel capitale per complessivi 12 mln € da parte della controllata del MIPAAF, Consorzio del pomodoro Casalasco mira ora a rafforzare l’assetto patrimoniale e ad attuare un piano di sviluppo nei prossimi anni, con investimenti per ampliare, potenziare ed ammodernare le strutture produttive.

Il contributo finanziario di ISA è stato concesso in condizioni di mercato, come testimonia il nulla osta ricevuto dalla Commissione europea per l’operazione.