Archivio

Attuerà i programmi su consumatori e sanità

Con la Decisione 2013/770/EU la Commissione europea ha istituito l’Agenzia esecutiva per i consumatori, la salute e la sicurezza alimentare. La EAHC, ‘European Agency for Health and Consumers’, è operativa dal primo gennaio 2014 a tutto il 2024. È soggetta al controllo dell’organo esecutivo della UE e riferisce alla Direzione generale della Salute e tutela dei consumatori.

Il nuovo organismo ha sede a Lussemburgo, e succede alla precedente Agenzia, istituita nel 2005 per migliorare l’attuazione del programma comunitario di politica sanitaria.

La EAHC ha mandato di attuare parte dei programmi Consumatori e Sanità pubblica 2014-2020 e le misure di formazione in ‘Food Safety’. È inoltre incaricata di gestire i rapporti con la ANEC, l’Associazione europea per il coordinamento della rappresentanza dei consumatori in materia di normazione.

La delega alla EAHC di eseguire alcuni programmi comunitari è considerata la modalità più efficiente di operare. Si stima che l’incarico comporterà un incremento di efficienza pari a 14 milioni di euro, rispetto a quanto si otterrebbe con la gestione interna.